CHI

Il gruppo di lavoro Responsabilità e Impresa è stato fondato nel 2013 da Giacomo Ghidelli, Giovanni Catellani e Francesco Arecco.

Questi tre professionisti e le loro organizzazioni lavorano a un modello nuovo di assistenza in materia 231/2001 e CSR.

 

Francesco G. Arecco

Avvocato, naturalista, artista visivo.

Si è formato a Genova, Pavia, Milano. Ha lavorato in Pavia e Ansaldo, Agnoli e Bernardi, Studiopirola, Baker&McKenzie.

Ora è Of Counsel in Macchi di Cellere e Gangemi, fondatore del proprio Studio legale e consulente delle società Maia ed F3.

Curatore de Il codice dell’energia e di 4 volumi della collana Energy per Ipsoa; del Manuale Biogas per Edizioni Ambiente.

Coordinatore scientifico di Master Ambiente e Master Energia per Ipsoa; della Formazione Rinnovabili Nextville – Edizioni Ambiente.

Docente per Master universitari del Politecnico di Milano e della Scuola Politecnica dell’Università di Genova.

Articolista per Il Sole 24 Ore, Edilizia e Territorio de Il Sole 24 Ore, Icis Heren London, Mercati e Finanza, Milano Finanza, Italia Oggi, Progetto Energia, Riscaldamento Urbano.

Membro del Comitato scientifico di NEXT, Nuova Economia per Tutti e del board di controllo dei Progetti Europei E-hub e Resilient sui distretti energetici.

Ideatore con Ilaria Bignotti di Resilienza italiana.

www.maia.io e www.francescoarecco.it

 

Giovanni Catellani

Si laurea in Giurisprudenza a Bologna, in Filosofia a Verona.

Fondatore prima dello Studio Legale Catellani e Romolotti, ora di Studio Catellani.

Il suo focus professionale è il diritto penale dell’impresa in relazione ai temi della sicurezza del lavoro, della tutela ambientale, della responsabilità sociale in generale.

Autore di due volumi Ipsoa in materia di responsabilità da reato delle imprese ex D.Lgs.231/01 (sulla sicurezza il primo, con focus sull’ambiente il secondo), è conferenziere e tiene master sul tema.

Conoscitore dei processi gestionali aziendali, ritiene che l’innovazione tecnologica e quella culturale siano ugualmente importanti per la crescita di un’azienda.

www.giovannicatellani.it

 

Giacomo D. Ghidelli

Scrittore, si occupa da sempre di comunicazione e di estetica.

Laureato in Filosofia all’Università di Venezia, nel 1977 accompagna Alessandro Guerriero nella fondazione di Alchimia, il luogo da cui la post-avanguardia del design italiano ha preso faccia e idee. Quindi inizia a collaborare con Olivetti, ne diventa condirettore creativo (1980-1984) e firma la comunicazione dell’impresa che in quegli anni conquista della leadership nel settore ICT.

Contemporaneamente inizia a collaborare con L’Unità, quotidiano su cui pubblica per diversi anni articoli su temi culturali.

Dal 1985 lavora per l’agenzia di pubblicità Sincronia: acquisisce Smau e con Guido Carrer, titolare dell’agenzia, ne sviluppa la comunicazione sino al 2000, anno di massimo fulgore di questo Salone. Dal 1986 al 1988, inoltre, sempre con Guido Carrer e con Riccardo Pastore (esperto di pianificazione territoriale) sviluppa il suo primo progetto di Responsabilità Sociale d’Impresa: è per Enichem Agricoltura, siamo agli albori del concetto ma il lavoro riposiziona l’impresa in Italia e nel mondo.

Nel 1995, con il graphic designer Roberto Pieracini dà vita alla Pieracini Ghidelli, dove sviluppa progetti di comunicazione per numerosi clienti nazionali e internazionali. Per Fiat Auto è autore con Alessandro Guerriero de “Il volto del Lavoro” (una delle due mostre del centenario) e poi della mostra e del volume “Fiat per la Scuola”.

Nel 2002 fonda con Rossella Sobrero Koinètica, struttura dedicata allo sviluppo e alla comunicazione della Responsabilità Sociale d’Impresa e, dopo due anni, al suo interno dà vita a una unità di lavoro dedicata al marketing e alla comunicazione territoriale, con cui realizza progetti orientati allo sviluppo sostenibile.

Nel 2013, con Alessandro Guerriero, fonda Tam-Tam, scuola di eccellenza dedicata alle attività visive: un scuola totalmente gratuita, che ha l’obiettivo di orientare il design verso forme sociali e responsabili.

Svolge attività di formazione ed è autore di numerosi saggi, articoli e libri.

www.koinetica.net

Responsabilità e impresa è aperto a collaborazioni con professionisti e società di consulenza specializzati in materie di interesse o operativi su specifici ambiti territoriali.

 

Collaborano con Responsabilità e impresa:

 

Letizia Davoli

Avvocato presso il Foro di Reggio Emilia, da diversi anni si occupa della responsabilità penale amministrativa ai sensi del D.Lgs. n. 231/2001 anche in ambito giudiziale e processuale. Redige Modelli Organizzativi personalizzati e presiede numerosi Organismi di Vigilanza. Di recente ha approfondito per diverse società a partecipazione pubblica i legami fra D.Lgs. n. 231/2001 e la Legge n. 190/2012, strutturando i Modelli di raccordo fra le due discipline.

 

Giovanna Massarotto

 

Carla Sapino

 

Claudio Schiaffino